I Custodi del Parco della Cecchina - con il Liceo Donato Bramante

I ragazzi del Liceo Artistico Donato Bramante sono assidui frequentatori del Parco della Cecchina, che si trova in Via della Cecchina, nel quartiere Talenti.Dopo i primi sopralluoghi, sconfortati dallo stato di degrado ed abbandono, si sono chiesti come poter dare una mano per migliorare le cose.Con l'aiuto dei volontari Retake, i ragazzi desiderano accendere un riflettore su questo Parco, ricordando alle Istituzioni che bisogna occuparsi della sua manutenzione e ai cittadini che bisogna averne cura.Come?I ragazzi, come studenti di un Liceo Artistico,  hanno sviluppato il Progetto per fare del Parco un vero e proprio museo diffuso a cielo aperto,  talmente bello che non venga voglia di sporcarlo ma piuttosto di curarlo come bene di tutta la collettività.Ogni classe- e si tratta di cinque terze! - ha lavorato ad un piano di lavoro di riqualifica del Parco, per realizzare tutti insieme la riqualificazione dei gazebo, dei giochi dei bambini (pittura) e dei dipinti a terra (scacchiera, campana)i murales sulle pareti del campo da basket e lungo il muretto dell’area giochi dei bimbila decorazione con pittura o scultura dei 4 tronchi davanti all’area giochii posa cenere e cestini “accattivanti” le casette degli uccelli con soli materiali di riciclouna comunicazione completa delle attività con pannelli informativi del parco e del nostro progetto e un video del prima-durante-dopo il progetto per valorizzare quanto si sono impegnati i ragazzi!

I Custodi del Parco della Cecchina - con il Liceo Donato Bramante

I ragazzi del Liceo Artistico Donato Bramante sono assidui frequentatori del Parco della Cecchina, che si trova in Via della Cecchina, nel quartiere Talenti.

Dopo i primi sopralluoghi, sconfortati dallo stato di degrado ed abbandono, si sono chiesti come poter dare una mano per migliorare le cose.

Con l'aiuto dei volontari Retake, i ragazzi desiderano accendere un riflettore su questo Parco, ricordando alle Istituzioni che bisogna occuparsi della sua manutenzione e ai cittadini che bisogna averne cura.

Come?

I ragazzi, come studenti di un Liceo Artistico,  hanno sviluppato il Progetto per fare del Parco un vero e proprio museo diffuso a cielo aperto,  talmente bello che non venga voglia di sporcarlo ma piuttosto di curarlo come bene di tutta la collettività.

Ogni classe- e si tratta di cinque terze! - ha lavorato ad un piano di lavoro di riqualifica del Parco, per realizzare tutti insieme 

  • la riqualificazione dei gazebo, dei giochi dei bambini (pittura) e dei dipinti a terra (scacchiera, campana)
  • i murales sulle pareti del campo da basket e lungo il muretto dell’area giochi dei bimbi
  • la decorazione con pittura o scultura dei 4 tronchi davanti all’area giochi
  • i posa cenere e cestini “accattivanti”
  • le casette degli uccelli con soli materiali di riciclo
  • una comunicazione completa delle attività con pannelli informativi del parco e del nostro progetto e un video del prima-durante-dopo il progetto per valorizzare quanto si sono impegnati i ragazzi!


425 €

-125 Giorni
24%
1.800 €
19 Donazioni
Condividi
La campagna sostiene il progetto: Retake Scuole, una promessa per il futuro della nostra città!
Obiettivo totale del progetto: 10.000 €

DONA ORA

DONA ORA
RETAKE

Chi siamo

Retake è un movimento spontaneo di cittadini, no-profit e apartitico, impegnato nella lotta contro il degrado, nella valorizzazione dei beni pubblici e nella diffusione del senso civico sul territorio

Social

Come utilizziamo le vostre donazioni

Per ogni euro raccolto:

97,5%

Finanziamento al progetto sostenuto