Io sostengo il Regina Margherita

A seguito del raid vandalico ai danni del Liceo “Regina Margherita” di Palermo, durante il quale ignoti si sono introdotti nella succursale del quartiere Ballarò, rubando computer e tablet, mettendo a soqquadro la sala professori e distruggendo gli armadi della scuola, Retake Palermo chiama a raccolta la parte migliore della città per mostrare vicinanza alle studentesse, agli studenti, ai docenti e a tutto il personale dell'Istituto.Azioni criminali come questa non possono che essere condannate duramente poiché oltre a distruggere e sottrarre strumenti necessari a garantire il diritto all’istruzione dei nostri ragazzi, rappresentano un tentativo di minare la fiducia e la speranza nel futuro che noi tutti abbiamo il dovere di assicurare ai giovani.L'idea è quella di raccogliere più fondi possibili, non solo per ricomprare gli strumenti rubati, non solo per mettere in atto alcune iniziative tipiche di Retake, quali il recupero del decoro di parti della scuola, ma anche e soprattutto per mostrare vicinanza all'Istituzione Scuola perché chi colpisce la Scuola, colpisce tutti noi.

Io sostengo il Regina Margherita

Raccolta fondi di Retake Palermo

A seguito del raid vandalico ai danni del Liceo “Regina Margherita” di Palermo, durante il quale ignoti si sono introdotti nella succursale del quartiere Ballarò, rubando computer e tablet, mettendo a soqquadro la sala professori e distruggendo gli armadi della scuola, Retake Palermo chiama a raccolta la parte migliore della città per mostrare vicinanza alle studentesse, agli studenti, ai docenti e a tutto il personale dell'Istituto.


Azioni criminali come questa non possono che essere condannate duramente poiché oltre a distruggere e sottrarre strumenti necessari a garantire il diritto all’istruzione dei nostri ragazzi, rappresentano un tentativo di minare la fiducia e la speranza nel futuro che noi tutti abbiamo il dovere di assicurare ai giovani.


L'idea è quella di raccogliere più fondi possibili, non solo per ricomprare gli strumenti rubati, non solo per mettere in atto alcune iniziative tipiche di Retake, quali il recupero del decoro di parti della scuola, ma anche e soprattutto per mostrare vicinanza all'Istituzione Scuola perché chi colpisce la Scuola, colpisce tutti noi.

695 €

-70 Giorni
14%
5.000 €
25 Donazioni
Condividi
La campagna sostiene: Progetto Palermo

DONA ORA

Puoi donare anche per

DONA ORA
RETAKE

Chi siamo

Retake è un movimento spontaneo di cittadini, no-profit e apartitico, impegnato nella lotta contro il degrado, nella valorizzazione dei beni pubblici e nella diffusione del senso civico sul territorio

Social

Come utilizziamo le vostre donazioni

Per ogni euro raccolto:

97,5%

Finanziamento al progetto sostenuto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi