Un albero per Tony Maiorino

Questa campagna ha l’obiettivo di contribuire a migliorare il Parco di Cannuta, un parco  che e' stato oggetto di numerosi progetti e iniziative organizzate da Tony Maiorino che dal 28 maggio di quest’anno non c’è più. A lui e' dedicata questa campagna.Non occorre raccontare il dolore e il vuoto che ha lasciato Tony, un cittadino che  ha contribuito in modo determinante alla realizzazione di progetti e iniziative per il quartiere di Val Cannuta. Tra le tante iniziative e’ stato il motore di molti retake (giornate di decoro dedicate al bene pubblico) spesso coinvolgendo le scuole della zona, con particolare attenzione all'Istituto Comprensivo Rosmini.E’ indubbio anche che si e’ fatto portavoce dì iniziative e progetti di beneficenza, di miglioramento del territorio e del vivere insieme.Tra i tanti impegni di lavoro e famiglia, anche nella malattia degli ultimi giorni, trovava sempre il tempo per aiutare. Il suo sorriso e il suo sprono sono al nostro fianco. Una persona non scompare semplicemente e tu, Tony hai lasciato un’impronta profonda nella nostra comunità. Ci piace immaginare che qui, in questo nostro parco di quartiere, dove ci si ritrovava insieme a tanti di noi, continuino i nostri progetti e lo stare insieme.E quindi per ricordarlo vogliamo fare quello che avrebbe voluto lui, creare un progetto, un' iniziativa per il territorio. Con i fondi che raccoglieremo con questa campagna pianteremo degli alberi per creare delle zona d’ombra per rendere piu piacevole il parco e per far trascorrere più piacevolmente il tempo che le persone lo vivono . Il numero e la tipologia di alberi dipendera’ da quanto riusciremo a raccogliere.La raccolta fondi avverra’ attraverso il gruppo Retake Roma Val Cannuta che dispone di un’ autorizzazione per piantare degli alberi in questo Parco da parte del Dipartimento Ambiente (Prot QL 100374 del 29/12/2021) e che, attraverso i suoi volontari, si occupera’ con il Vivaio 5 Cerri dell’acquisto degli alberi, di organizzare il trasporto e la messa a dimora.  Inoltre si occupera’ della manutenzione e dell’innaffiatura.Sull'innaffiatura speriamo di poter raccogliere fondi sufficienti che ci aiutino a coprire anche l'innaffiatura della prima estate di vita di questi alberi, che indicaticamente pianteremo tra ottobre e novembre 2022.CONTATTI: Chiunque volesse prendere contatti con il gruppo Retake Roma Val Cannuta puo’ scrivere una email a valcannuta@retakeroma.org oppure contattare Paolo Freschi al 3663030576. Paolo sara' il referente del progetto nonche' il collegamento con la famiglia Maiorino. GRAZIE A TUTTI. RETAKE ROMA VAL CANNUTA Retake Valcannuta è il gruppo di quartiere di Retake Roma, un'organizzazione di privati cittadini che si adoperano al fine di migliorare Roma e i singoli quartieri.Per conoscere Retake Roma andate su https://www.retake.org/roma/ e per sapere qualcosa in più su RetakeRoma Val Cannuta cercateci su Facebook.

Un albero per Tony Maiorino

Una campagna in memoria di Tony Maiorino (28/05/2022)
Raccolta fondi di RetakeRoma Val Cannuta

Questa campagna ha l’obiettivo di contribuire a migliorare il Parco di Cannuta, un parco  che e' stato oggetto di numerosi progetti e iniziative organizzate da Tony Maiorino che dal 28 maggio di quest’anno non c’è più. 


A lui e' dedicata questa campagna.


Non occorre raccontare il dolore e il vuoto che ha lasciato Tony, un cittadino che  ha contribuito in modo determinante alla realizzazione di progetti e iniziative per il quartiere di Val Cannuta. Tra le tante iniziative e’ stato il motore di molti retake (giornate di decoro dedicate al bene pubblico) spesso coinvolgendo le scuole della zona, con particolare attenzione all'Istituto Comprensivo Rosmini.


E’ indubbio anche che si e’ fatto portavoce dì iniziative e progetti di beneficenza, di miglioramento del territorio e del vivere insieme.

Tra i tanti impegni di lavoro e famiglia, anche nella malattia degli ultimi giorni, trovava sempre il tempo per aiutare. 

Il suo sorriso e il suo sprono sono al nostro fianco.

Una persona non scompare semplicemente e tu, Tony hai lasciato un’impronta profonda nella nostra comunità. Ci piace immaginare che qui, in questo nostro parco di quartiere, dove ci si ritrovava insieme a tanti di noi, continuino i nostri progetti e lo stare insieme.


E quindi per ricordarlo vogliamo fare quello che avrebbe voluto lui, creare un progetto, un' iniziativa per il territorio. 

Con i fondi che raccoglieremo con questa campagna pianteremo degli alberi per creare delle zona d’ombra per rendere piu piacevole il parco e per far trascorrere più piacevolmente il tempo che le persone lo vivono . Il numero e la tipologia di alberi dipendera’ da quanto riusciremo a raccogliere.


La raccolta fondi avverra’ attraverso il gruppo Retake Roma Val Cannuta che dispone di un’ autorizzazione per piantare degli alberi in questo Parco da parte del Dipartimento Ambiente (Prot QL 100374 del 29/12/2021) e che, attraverso i suoi volontari, si occupera’ con il Vivaio 5 Cerri dell’acquisto degli alberi, di organizzare il trasporto e la messa a dimora.  Inoltre si occupera’ della manutenzione e dell’innaffiatura.

Sull'innaffiatura speriamo di poter raccogliere fondi sufficienti che ci aiutino a coprire anche l'innaffiatura della prima estate di vita di questi alberi, che indicaticamente pianteremo tra ottobre e novembre 2022.


CONTATTI: Chiunque volesse prendere contatti con il gruppo Retake Roma Val Cannuta puo’ scrivere una email a valcannuta@retakeroma.org oppure contattare Paolo Freschi al 3663030576. Paolo sara' il referente del progetto nonche' il collegamento con la famiglia Maiorino.

 

GRAZIE A TUTTI.

RETAKE ROMA VAL CANNUTA

Retake Valcannuta è il gruppo di quartiere di Retake Roma, un'organizzazione di privati cittadini che si adoperano al fine di migliorare Roma e i singoli quartieri.

Per conoscere Retake Roma andate su https://www.retake.org/roma/ e per sapere qualcosa in più su RetakeRoma Val Cannuta cercateci su Facebook.










2.030 €

-27 Giorni
41%
5.000 €
52 Donazioni
Condividi
La campagna sostiene: Alberi per Roma

“Il momento migliore per piantare un albero è vent’anni fa. Il secondo momento migliore è adesso”. Confucio

DONA ORA

Puoi donare anche per

DONA ORA
RETAKE

Chi siamo

Retake è un movimento spontaneo di cittadini, no-profit e apartitico, impegnato nella lotta contro il degrado, nella valorizzazione dei beni pubblici e nella diffusione del senso civico sul territorio

Social

Come utilizziamo le vostre donazioni

Per ogni euro raccolto:

97,5%

Finanziamento al progetto sostenuto